Computer e dispositivi elettronici in aereo: divieti, limiti e regolamenti

2019-10-16
electronics devices in cabin luggage

Sia gli Stati Uniti che il Regno Unito hanno imposto nuove misure di sicurezza per tutti i voli provenienti dal Medio Oriente, dal Nord Africa e dalla Turchia. Ai passeggeri partiti da tali destinazioni è vietato portare con sé in cabina tutti i dispositivi elettronici di dimensioni maggiori di quelle di uno smartphone: parliamo ad esempio di tablet e computer portatili. Questi dovranno essere inseriti nel bagaglio da stiva. Vediamo di fare chiarezza su questo tema, che getta nel panico tutti coloro che non sanno staccarsi dai loro amati device.

Quali sono i dispositivi elettronici che rientrano nel divieto?

Il suddetto divieto, entrato in vigore il 24 marzo 2017, riguarda i dispositivi che abbiano dimensioni maggiori di 16 cm x 9,3 cm. In breve, tutti i dispositivi più grandi di un comune smartphone dovranno essere imbarcati in stiva; il loro destino sarà quello di passare il check-in all’interno delle valigie. L’elenco dei dispositivi elettronici vietati in cabina include:

  • Laptop
  • Tablet
  • Fotocamere
  • Lettori DVD

Sarà invece possibile portare insieme al bagaglio a mano la maggior parte degli smartphone, compresi quelli più grandi.

Tale divieto, soggetto a continue evoluzioni, eccezioni e revoche, è una misura di sicurezza attuata in seguito agli attentati terroristici avvenuti in Egitto, a Istanbul e a Bruxelles, causati proprio da bombe inserite nei dispositivi tecnologici sopra elencati.

Quali sono dunque i Paesi coinvolti?

Il divieto di portare laptop o altri dispositivi elettronici in aereo riguarda esclusivamente alcuni Paesi arabi, quali:

  • Marocco
  • Tunisia
  • Egitto
  • Turchia
  • Giordania
  • Arabia Saudita
  • Libano
  • Emirati Arabi

Se prenderai l’aereo, o anche solo farai scalo, da uno dei Paesi sopra elencati, ricordati di consultare attentamente le norme di sicurezza più aggiornate. Ti stai chiedendo dove trovarle? Bene, esse sono reperibili con facilità sulla pagina Web della stessa compagnia aerea a cui appartiene il tuo volo. Queste regole possono subire repentine modifiche: è perciò importante verificarle prima di ogni singolo volo.

E in Italia?

Puoi tirare un sospiro di sollievo: l’Italia, infatti, non rientra tra i Paesi inclusi nel divieto imposto da Stati Uniti e Regno Unito. Sul tuo aereo potrai quindi portare in cabina dispositivi elettronici come computer, tablet, lettori multimediali, macchine fotografiche, smartphone e simili.

Tuttavia, per non avere problemi, ricordati di estrarre sempre da tasche, zaini e valigie qualsiasi tipologia di dispositivo elettronico al momento del controllo di sicurezza in aeroporto. Essi dovranno essere riposti nelle apposite vaschette, così da poter passare attraverso le macchine a raggi X e permettere agli agenti di identificare eventuali anomalie.

Dispositivi elettronici in aereo: come comportarsi al momento del controllo di sicurezza

Il tuo smartphone è nella tasca della giacca o di un altro indumento? Sappi che al momento del controllo di sicurezza esso dovrà passare sul nastro, perciò ricorda di estrarlo e renderlo visibile nella vaschetta, dove potrai aggiungere gli eventuali altri dispositivi in tuo possesso.

Se smartphone o altri device dovessero trovarsi all’interno di custodie protettive, queste dovranno essere rimosse. Per non rallentare lo svolgimento dei controlli, sarà bene conoscere queste semplici regole basilari, comuni a tutti gli aeroporti del mondo.

Il tuo volo è stato cancellato e tu non sei riuscito a far valere presso la compagnia aerea il tuo diritto a ricevere un risarcimento in denaro? Purtroppo ci sono tanti viaggiatori come te, ma noi sappiamo come aiutarli. Presenta subito il tuo caso al nostro team di esperti del settore!

Potrebbe interessarti anche

27.06.2019

Bagaglio a mano: cosa puoi portare?

Un primo aspetto che necessita di chiarimenti è il trasporto dei liquidi. Il regolamento per il loro trasporto prevede un massimo di 1 litro per passeggero, suddiviso in contenitori da massimo 100 ml di capienza. I contenitori devono essere racchiusi in una o più bustine trasparenti e richiudibili tramite zip o cerniera. Spesso ti capiterà…

Leggi di più >
04.07.2019

Compagnie aeree prestigiose: fra mito e realtà

Le compagnie aeree più blasonate forniscono alla clientela una serie di servizi e dotazioni di bordo tali da essere diventate dei miti nel loro ambiente. Abbiamo voluto fare una piccola indagine, per cercare di capire se tutto questo corrisponda al vero e, soprattutto, se le mission aziendali siano soltanto improntate a un certo “snobismo” o…

Leggi di più >
09.07.2019

Cancellazione del volo per circostanze eccezionali: rimborso sì, rimborso no?

Il passeggero ha diritto a vedersi rimborsare i costi di acquisto del biglietto, qualora il suo volo venga cancellato. Tuttavia, non sempre la questione viene risolta facilmente, come nel caso delle cosiddette circostanze eccezionali, per esempio. Una situazione in cui ottenere il rimborso è tutt’altro che una cosa scontata. Le circostanze eccezionali, cosa sono Come…

Leggi di più >
09.07.2019

Trasferta di lavoro: come preparare il bagaglio a mano

Il primo aspetto da valutare è la scelta della valigia. Devi sapere, infatti, che la maggior parte delle compagnie aeree non accetta un bagaglio a mano di dimensioni superiori a 55 x 40 x 20 cm, per un peso massimo consentito di 10 Kg. Dopo esserti orientato sui modelli che rispettano questi standard, puoi scremare…

Leggi di più >
12.07.2019

Lounge in aeroporto: a chi sono dedicate?

Le lounge degli aeroporti sono concepite per fornire alla clientela delle oasi lontane dal rumore e vengono dotate di una serie di comfort per rendere piacevole l’attesa dei viaggiatori. Storicamente, sono riservate a chi viaggia in prima e business class anche se lounge appartenenti a compagnie indipendenti sono aperte a tutti i passeggeri. Airport Lounge:…

Leggi di più >
02.08.2019

Volare con i bambini. Consigli pratici per un viaggio sereno

Dalla permanenza in aeroporto, alla salita in aereo, fino alle delicate fasi di decollo e atterraggio. Ogni passaggio del primo volo del tuo bambino dovrà essere gestito in modo da offrirgli un’esperienza piacevole, che ricorderà senza alcun timore. Attraverso questa guida troverai tanti consigli per affrontare al meglio il primo volo in compagnia del tuo…

Leggi di più >

Questo sito web utilizza cookie. Puoi disabilitarli nelle impostazioni del tuo browser. Puoi trovare ulteriori informazioni sulla nostra politica dei cookie nella nostra Informativa sulla privacy.