Come funziona il check-in online

Come funziona il check-in online

Da diversi anni è possibile fare il check-in di un viaggio aereo comodamente da casa, senza dover fare la fila in aeroporto. Dovunque venga effettuato il check-in, in aeroporto oppure online, la compagnia aerea ha il compito di verificare l’identità del passeggero e l’idoneità del suo bagaglio, consegnandogli poi il documento di viaggio.

Il check-in online è il modo più veloce per ottenere il biglietto aereo. Si effettua da casa, un po’ prima della partenza. Il sistema richiede di inserire i dati del proprio documento di identità e permette di stampare o visualizzare sullo schermo il ticket valido per il volo. Il check-in online è comodo soprattutto per chi viaggia con il solo bagaglio a mano e non ha bisogno di consegnarlo al personale di terra in aeroporto.

Il check-in in aeroporto

Fino a poco tempo fa l’unico modo per effettuare il check-in era fare la fila in aeroporto. Ancora adesso chi ha un bagaglio da conservare in stiva è costretto a presentarlo alle hostess, recandosi all’apposito sportello. Stessa cosa vale per carrozzine, animali domestici e altri oggetti “speciali”, che possono essere utili al passeggero. Per evitare la fila allo sportello, è consigliabile recarsi all’aeroporto più di un’ora prima del volo.

Macchine di check-in veloce in aeroporto

Le postazioni automatiche per il check-in, anche chiamate self check-in kiosk, sono facili da usare e consentono di velocizzare le operazioni e alleggerire le file allo sportello. Si trovano generalmente nei grandi aeroporti e possono essere utilizzate in lingue diverse. Come funzionano? Al passeggero vengono richiesti i dati personali, tra cui il numero del documento di identità o del passaporto. Lo sportello automatico rilascia poi il biglietto stampato, da presentare al gate prima dell’imbarco.

Compagnie aeree e self check-in

Tra le compagnie, che offrono ai passeggeri le macchine per il check-in automatico, c’è anche Alitalia. La compagnia le ha installate in diversi aeroporti sia in Italia che all’estero, come ad Amsterdam, a Londra Heathrow, a San Paolo e a Tokyo. Vueling per il check-in in aeroporto ha installato postazioni automatiche a Barcellona, mentre altre compagnie -come Turkish Airlines- le rendono disponibili in numerosi aeroporti sparsi per il mondo.

Come velocizzare le operazioni di check-in

È consigliabile approfittare degli aeroporti dove viene accettato il biglietto elettronico: non occorre stampare nulla e le operazioni di controllo sono decisamente più veloci. Altrimenti puoi stampare il biglietto con il check-in online, ricordandoti di portarlo con te il giorno della partenza. Per viaggiare con alcune compagnie è addirittura obbligatorio effettuare il check-in online. Se però hai bisogno di assistenza in aeroporto, viaggi con animali o devi presentare documenti aggiuntivi, dovrai fare necessariamente il check-in allo sportello.

Aeroporti italiani e servizi per il check-in

  • Aeroporto Venezia check-in online: con il check-in online o negli appositi sportelli, all’aeroporto di Venezia si può anche ottenere una carta d’imbarco elettronica da presentare ai controlli.
  • Aeroporto Lamezia Terme check-in: a Lamezia Terme il check-in può essere effettuato sia online che allo sportello.
  • Aeroporto Fiumicino check-in online: l’aeroporto di Roma Fiumicino è dotato di diverse macchine per il self check-in, per compagnie aeree quali Air France, KLM, HOP! e United Airlines.
  • Aeroporto Malpensa check-in online: all’aeroporto di Milano Malpensa il check-in può essere effettuato sia online che allo sportello. È disponibile anche un numero limitato di sportelli automatici.

Questo sito web utilizza cookie. Puoi disabilitarli nelle impostazioni del tuo browser. Puoi trovare ulteriori informazioni sulla nostra politica dei cookie nella nostra Informativa sulla privacy.