Classifica e curiosità dei 10 aeroporti più grandi del mondo

2020-02-21

I primi passi di un viaggio spesso vengono mossi proprio in aeroporto: dalla ricerca del banco del check-in o del gate, sino alla scoperta di lussuosi negozi e convenienti duty-free. I più grandi aeroporti del mondo sono caratterizzati da stazioni enormi in continuo ampliamento: ecco perché capire qual è il più grande, non è così semplice. Tuttavia, di seguito troverai la classifica dei 10 aeroporti più grandi del mondo, nonché altrettante curiosità che li contraddistinguono.

1. Nuovo Aeroporto di Istanbul

Con un transito annuale di 150 milioni di passeggeri, ampliabile fino a 200 milioni, questo gigantesco aeroporto, nonostante le sue dimensioni, è stato costruito in tempi da record: solo 5 anni.

2. Singapore-Changi

Confermato il secondo più grande e lussuoso aeroporto del mondo, ha visto di recente l’inaugurazione del nuovo Terminal Jewel Changi Airport. Con 280 negozi, distribuiti su 10 piani, e giardini-foresta, l’aeroporto Singapore-Changi detiene anche il record della cascata interna più grande al mondo.

3. Tokyo-Haneda

Questo avveniristico aeroporto giapponese, oltre a rientrare tra i più grandi al mondo nonostante vi transitino soprattutto voli nazionali, detiene il primato di essere l’aeroporto più pulito del pianeta.

4. Seul-Incheon

Non poteva certo mancare tra i più grandi aeroporti del mondo: infatti, ospita un campo da golf, un centro benessere, un casinò, una pista di pattinaggio, un museo della cultura coreana e tantissimi giardini interni.

5. Chek Lap Kok-Hong Kong

Vi è stato stimato un traffico superiore ai 40 milioni di passeggeri all’anno ed è stato proclamato per 4 anni di seguito la migliore struttura aeroportuale del mondo. Inoltre è tuttora considerato come il principale hub da Cathay Pacific Airways, Hong Kong Express Airways, Hong Kong Dragon Airlines e Hong Kong Airlines.

6. Hartsfield-Jackson

Situato ad Atlanta, questo aeroporto statunitense accoglie ogni anno ben 107 milioni di passeggeri. Il suo successo è dovuto anche alla sua posizione strategica, che lo vede primeggiare per i voli nazionali.

7. Amsterdam Schiphol

Questo importantissimo aeroporto olandese, realizzato a 5 metri sotto il livello del mare, possiede una delle torri di vedetta più alte al mondo (101 m). Oltre a tantissimi negozi, al suo interno si trovano anche un obitorio e un centro di detenzione.

8. Pechino-Capital

Con i suoi 3 terminal è l’aeroporto più trafficato in Asia. Nel 2009 è stato proclamato miglior aeroporto del mondo, grazie a segnaletica, pulizia e movimentazione bagagli impeccabili.

9. Londra-Heathrow

Con una superficie di 12 km², da questo aeroporto transitano ogni anno 78 milioni di passeggeri. Questo scalo, per di più, detiene il record mondiale per il numero di passeggeri internazionali.

10. Parigi-Charles De Gaulle

Questo aeroporto francese, con i suoi 69 milioni di passeggeri all’anno e una superficie di ben 3.200 ettari, è particolarmente apprezzato per le sue numerose boutique d’alta moda.

Nuovi progetti

Tra i nuovi progetti non si può non menzionare l’aeroporto Pechino-Daxing: con i suoi 700.000 m², finora è costato 13 miliardi di dollari e vedrà transitare 72 milioni di passeggeri l’anno (100 milioni entro il 2040). Diventerà il nuovo aeroporto più grande del mondo? Scoprilo, restando sempre aggiornato attraverso il nostro sito dove, oltre a tante curiosità, ti aspettano informazioni utili inerenti tra l’altro ai diritti del passeggero!

Hai avuto problemi con un volo?

Verifica risarcimento

Potrebbe interessarti anche

14.01.2020

Confronto dei diritti del passeggero: Canada, UE e USA

Sebbene l’Unione Europea abbia un’estensione pari a meno della metà di quella degli Stati Uniti, vanta quasi 200 milioni di abitanti in più. Nonostante queste differenze, il numero di passeggeri sui voli in UE e negli USA è quasi lo stesso, ma le abitudini dei passeggeri e i tipi di voli sono abbastanza diversi. Ciò…

Leggi di più >
04.12.2019

Tutto quello che c’è da sapere sul bagaglio a mano.

Non sai mai se riuscirai a farti bastare la franchigia per il trasporto gratuito o se dovrai pagare un extra per mandarlo in stiva. Generalmente sui voli di lungo raggio la franchigia è sempre abbastanza generosa, al contrario per quelli più brevi o con le compagnie aeree low-cost può essere difficile scegliere il tipo e…

Leggi di più >
09.07.2019

Trasferta di lavoro: come preparare il bagaglio a mano

Il primo aspetto da valutare è la scelta della valigia. Devi sapere, infatti, che la maggior parte delle compagnie aeree non accetta un bagaglio a mano di dimensioni superiori a 55 x 40 x 20 cm, per un peso massimo consentito di 10 Kg. Dopo esserti orientato sui modelli che rispettano questi standard, puoi scremare…

Leggi di più >
09.07.2019

Cancellazione del volo per circostanze eccezionali: rimborso sì, rimborso no?

Il passeggero ha diritto a vedersi rimborsare i costi di acquisto del biglietto, qualora il suo volo venga cancellato. Tuttavia, non sempre la questione viene risolta facilmente, come nel caso delle cosiddette circostanze eccezionali, per esempio. Una situazione in cui ottenere il rimborso è tutt’altro che una cosa scontata. Le circostanze eccezionali, cosa sono Come…

Leggi di più >
04.07.2019

Compagnie aeree prestigiose: fra mito e realtà

Le compagnie aeree più blasonate forniscono alla clientela una serie di servizi e dotazioni di bordo tali da essere diventate dei miti nel loro ambiente. Abbiamo voluto fare una piccola indagine, per cercare di capire se tutto questo corrisponda al vero e, soprattutto, se le mission aziendali siano soltanto improntate a un certo “snobismo” o…

Leggi di più >